Questo sito contribuisce alla audience di

O'Hara, Frank

poeta statunitense (Baltimora 1926-Fire Island, New York, 1966). Le sue liriche, eleganti, ricche di effetti musicali e talvolta pervase da un senso penetrante di malinconia, apparvero in numerose raccolte (A City Winter, 1951, Un inverno di città; Second Avenue, 1960; Lunch Poems, 1965, Poesie dell'ora di pranzo). Nel 1956 il Living Theatre mise in scena il suo dramma in versi The Houses at Fallen Hanging (Le case a Fallen Hanging).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti