Questo sito contribuisce alla audience di

Oliver, “Sy”

trombettista, cantante, compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra jazz statunitense (Battle Creek, Michigan, 1910-New York 1978); nome d'arte di Melvin Oliver. Si rivelò come arrangiatore dell'orchestra nera di J. Lunceford (1933-39): a essa impose di tornare al classico ritmo in due, dolce e cullante, in luogo del più moderno ritmo in quattro; e sopra di esso costruì fantasiosi castelli orchestrali, ricchi di sorprese, stravaganze, passi di bravura. Fu poi con l'orchestra bianca di T. Dorsey (1939-43); in seguito ne diresse di proprie. Dal 1947 fu direttore musicale di case discografiche e dovette spesso occuparsi di musica leggera. È uno dei più ispirati arrangiatori per orchestra che il jazz abbia avuto.

Media


Non sono presenti media correlati