Questo sito contribuisce alla audience di

Orfèo, Pittóre di-

ceramografo greco attivo intorno al 430 a. C. ca. Gli si attribuiscono grandi vasi con scene mitologiche; tra essi il cratere a colonnette con Orfeo musico tra i Traci da cui prende il nome (Berlino, Staatlichen Museen). Le sue figure grandiose e patetiche risentono della contemporanea scultura fidiaca.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti