Questo sito contribuisce alla audience di

Osàsio

comune in provincia di Torino (27 km), 241 m s.m., 4,46 km², 738 ab. (osasiesi), patrono: Santissima Trinità (giugno).

Centro situato nella pianura alla sinistra del Po. Nel sec. XIII fu feudo dei Bolla di Asti, a cui subentrarono i Provana e poi i Bartolomei di Susa. Agli inizi del sec. XV Ludovico d'Acaia fece bonificare la zona, in gran parte paludosa, e la popolò.La chiesa della Santissima Trinità ha un campanile settecentesco.§ Fiorenti sono l'agricoltura (cereali, ortaggi) e l'allevamento bovino. Sviluppata la piccola industria, che opera nei settori meccanico e delle materie plastiche.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti