Questo sito contribuisce alla audience di

Osasco (Torino)

comune in provincia di Torino (42 km), 344 m s.m., 5,46 km², 944 ab. (osaschesi), patrono: Natività di Maria Vergine (8 settembre).

Centro della pianura pinerolese, situato sulla strada che da Pinerolo porta a Saluzzo. Nel sec. XIV era munito di un castello e di bastioni. Feudo dei principi di Acaia, appartenne poi, fino al sec. XVI, ai Cacherano, ai quali tornò dopo circa un secolo. § In un parco sorge il castello dei conti di Cacherano (sec. XV e rimaneggiato nel XVIII), a pianta quadrilatera con torri angolari. La parrocchiale è ottocentesca.§ L'economia si basa su agricoltura (cereali, uva da vino, ortaggi, frutta e foraggi), allevamento e piccola industria, attiva nei settori meccanico e dell'arredamento.

Media


Non sono presenti media correlati