Questo sito contribuisce alla audience di

Pérez Lugín, Alejandro

narratore spagnolo (Madrid 1870-El Burgo, La Coruña, 1926). Giornalista, ebbe un momento di celebrità (dovuto anche alle trasposizioni teatrali e cinematografiche) per due romanzi, ricondotti dalla critica alle loro modeste proporzioni: La casa de la Troya (1915), sulla vita degli studenti universitari a Santiago de Compostela, e Currito de la Cruz (1917), sulla vita di un torero.