Questo sito contribuisce alla audience di

Pérez y González, Felipe

commediografo spagnolo (Siviglia 1846-Madrid 1910). Avvocato, giornalista, esuberante e facile versificatore, compose molte commedie popolari e libretti di zarzuelas, fra cui il celeberrimo La Gran Vía (1886) che, musicato da Chueca e Valverde, ebbe grande successo nella belle époque.