Questo sito contribuisce alla audience di

Pòrro, Giàn Piètro

viaggiatore italiano (Como 1844-Gialdessa, Harar, 1886). Dopo aver combattuto nella III guerra d'indipendenza, intraprese un avventuroso viaggio nell'America Meridionale dove risalì il Río de la Plata e traversò il Gran Chaco. Ritornato in Italia, fu eletto presidente della Società milanese di esplorazione commerciale (1885). Organizzata quindi una spedizione nell'Etiopia, vi fu trucidato dagli indigeni con i compagni. Lasciò un'interessante relazione del suo primo viaggio: Da Genova a Gran Chaco e due volumi Sulla storia d'Italia.

Media


Non sono presenti media correlati