Questo sito contribuisce alla audience di

Pónti (famiglia)

famiglia d'industriali di Gallarate (Varese). I suoi membri più noti sono: Andrea (1752-1819) che importò dalla Francia macchinari per la filatura e nel 1818 iniziò la produzione di filati di cotone. La sua opera fu continuata dai figli, che fondarono un cotonificio a Solbiate Olona (1821) avvalendosi dell'opera di meccanici svizzeri; Andrea Junior (Gallarate 1821-Biumo Superiore 1888), nipote del precedente, ampliò il cotonificio di Solbiate Olona, altri ne avviò a Gallarate e in altre località, incrementò la produzione di cotone nell'Italia meridionale e in Sicilia, introdusse la produzione di iuta, aprì nuove fabbriche a Milano, Busto Arsizio e Legnano, istituì con l'apporto di altri industriali il “Linificio e Canapificio Nazionale”, introducendo i più moderni sistemi di lavorazione. Suo figlio Ettore (Gallarate 1855-Varese 1919) estese le prime forme assistenziali ai lavoratori tessili già introdotte dal padre; istituì un padiglione chirurgico e meccanoterapico all'Ospedale Maggiore di Milano, mise le prime fondamenta di quella che a Milano doveva diventare la “città degli studi”.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti