Questo sito contribuisce alla audience di

Padang

città (739.500 ab. nel 1996) dell'Indonesia, capoluogo della provincia di Sumatra Occidentale, presso la costa occidentale dell'isola di Sumatra, ai piedi del versante occidentale dei monti Barisan. Collegata per ferrovia ad alcuni importanti centri dell'interno e al bacino carbonifero di Sawahlunto e dotata di un porto sullo stretto delle Mentawai (Telukbayur, 6 km a S della città) tra i maggiori del Paese, è un attivo mercato agricolo (tè, caffè, tabacco, riso, copra) e forestale (caucciù, resine, rotang) con industrie tessili e del cemento. Università. Aeroporto. § Fondata nel 1664 dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali, Padang divenne un centro commerciale e alla fine del sec. XVIII e all'inizio del XIX fu, per breve tempo, occupata da forze inglesi e francesi. Nel 1958 fu il centro di una rivolta separatista, ma la secessione fu stroncata dopo pochi mesi.