Questo sito contribuisce alla audience di

Padovani, Lèa

attrice italiana (Montalto di Castro 1923-Roma 1991). Esordì come soubrette (1944) e passò poi alla prosa, dando il meglio di sé in La gatta sul tetto che scotta di T. Williams (1957). Per il cinema interpretò Il sole sorge ancora (1947) e si impose in Gran Bretagna nel film di E. DmytrykCristo fra i muratori (1949), la sua prova più bella. Confermò poi le sue doti in Roma ore 11 (1952), nello sketch “Il pupo” di Tempi nostri (1954) e nel profilo di una diva del muto nell'antologia Cinema d'altri tempi (1953). Quale caratterista si è fatta apprezzare nel film Ciao, Gulliver (1970) e nella versione televisiva (1982) di Tamburi nella notte di Brecht.