Questo sito contribuisce alla audience di

Pafnùzio

(latino Paphnutíus). Vescovo, santo, detto il Grande (m. ca. 360). Probabilmente egiziano, sotto la persecuzione di Massimino fu condannato al lavoro delle miniere; si ritirò poi a vita monastica e per la sua fama di confessore della fede fu chiamato al Concilio Niceno (325). Festa l'11 settembre.