Questo sito contribuisce alla audience di

Patin, Gui

medico e scrittore francese (Hodenc-en-Bray, Piccardia, 1601-Parigi 1672). Fu professore alla facoltà di medicina e al Collège Royal. Appartenente alla corrente libertina, erede del razionalismo e dello scetticismo del Rinascimento, più che l'ateismo difese l'umanesimo e la libertà di pensiero in un ricco e vivace epistolario pubblicato postumo (1692, 1695 e 1718).

Collegamenti