Questo sito contribuisce alla audience di

Pausìni, Làura

cantante italiana di musica leggera (Solarolo, Ravenna, 1974). Si esibisce fin da giovanissima con il padre, cantante di piano bar. Nel 1993 vince il Festival di Sanremo nella categoria "giovani" con La Solitudine e conferma il suo successo nel 1994, partecipando alla stessa manifestazione nella categoria "big" con Strani Amori e classificandosi al 3° posto. Interpreta canzoni semplici, nella tradizione della musica leggera italiana, con voce chiara, matura e vibrante. I suoi album hanno venduto milioni di copie in vari Paesi e ottenuto premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Attraverso la sua musica, ha sostenuto diverse cause umanitarie: dal sostegno a favore dei bambini di strada dell'America Latina alla campagna promossa da Amnesty International contro la violenza sulle donne. Nel 2006 e nel 2007 ha vinto il Grammy Awards nella categoria "Album Pop Latino". Nel 2009 organizza un concerto allo stadio di San Siro di Milano per raccogliere fondi destinati ai terremotati dell'Aquila; alla serata intitolata Amiche per l'Abruzzo partecipano la maggior parte delle cantanti italiane.