Questo sito contribuisce alla audience di

Pederzini, Gianna

mezzosoprano italiana (Vò di Avio, Trento, 1900-Roma 1988). Ha esordito nel 1923 e ha cantato fino al 1960. Attrice di straordinario talento e interprete di grande comunicativa, dotata di una voce non comune per omogeneità, fascino, agilità, timbro limpido e chiaro, si è attenuta a un repertorio che metteva in risalto le sue qualità stilistiche e interpretative, da Norma a Carmen, in cui è stata eccelsa, dal Conte Ory di Rossini a opere di musicisti contemporanei (Poulenc, Pizzetti).