Questo sito contribuisce alla audience di

Pelliot, Paul

sinologo francese (Parigi 1878-1945). Professore di cinese ad Hanoi e al Collège de France, organizzò una spedizione archeologica in Asia centrale e in Cina (1906-09), dalla quale riportò manoscritti cinesi, tibetani, turchi ed ebraici di fondamentale importanza storica e filologica. Tra le sue opere scrisse: Les grottes de Touen-Houang (1920-24; Le grotte di Touen-Houang), Les Mongols et la papauté (1922-23; I mongoli e il papato), La mission Pelliot en Asie centrale (1924; La missione di Pelliot in Asia centrale). Fu accolto all'Académie des Inscriptions nel 1921.

Collegamenti