Questo sito contribuisce alla audience di

Pepita Jiménez

romanzo (1874) dello spagnolo Juan Valera. È la storia dell'amore di un giovane seminarista in vacanza per una bella vedova, che si conclude con le nozze. Narrata con un'estrema finezza psicologica e un elegante distacco un po' ironico, è ambientata altrettanto abilmente in un'Andalusia rustica e ariosa, resa con un'inimitabile leggerezza di tocco.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti