Questo sito contribuisce alla audience di

Perlini, Amèlio, detto Memé

attore e regista italiano (Rimini 1947). Figlio di giostrai, nel 1973 ha esordito con un suo gruppo, il Teatro La Maschera, presentando Pirandello chi?, affermandosi in seguito come uno dei maggiori esponenti del teatro d'avanguardia. Ha realizzato poi spettacoli come Otello (1974), Locus solus (1977) di Roussel, Risveglio di primavera (1978) di Wedekind, La cavalcata sul lago di Costanza (1979) di P. Handke, Il mercante di Venezia (1980) di Shakespeare, Onore? (1994) di R. Gellert. Per il cinema ha recitato, tra gli altri, in Voltati Eugenio (1979), La famiglia (1986), Tosca e altre due (2003); come regista ha diretto Cartoline italiane (1987), Ferdinando uomo d'amore (1991).