Questo sito contribuisce alla audience di

Petrèlla, Clara

soprano italiana (Greco Milanese 1914-Milano 1987). Dopo l'esordio ad Alessandria nel 1941, si affermò soprattutto nel repertorio pucciniano, verista e contemporaneo, partecipando tra l'altro a prime esecuzioni di opere di Pizzetti, Martinu e Menotti. Le sue doti maggiori sono state l'intensità espressiva e le qualità di attrice.