Questo sito contribuisce alla audience di

Petronilla (santa, martire)

(latino Petronilla), santa, martire romana (sec. I). Ignoto ogni suo dato biografico: una Passio leggendaria (sec. V-VI) la dice figlia di San Pietro e deceduta di morte naturale; il calendario liturgico la colloca nell'elenco dei martiri, ma la commemorazione liturgica la venera solo come vergine. Sul luogo del suo sepolcro, nel cimitero di Domitilla, il papa Sirico edificò una basilica a lei consacrata. Il suo culto è molto diffuso in Francia. Festa il 31 maggio, ora soppressa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti