Questo sito contribuisce alla audience di

Phillips, David Graham

romanziere statunitense (Madison, Indiana, 1867-New York 1911). Iniziò come giornalista a Cincinnati e a New York con articoli di denuncia politica che lo pongono fra i cosiddetti Muckrakers (rastrellatori di scandali). Gli stessi problemi (corruzione pubblica, sfruttamento sociale, avidità del profitto privato) sono alla base dei suoi numerosi romanzi: The Golden Fleece (1903; Il vello d'oro), The Cost (1904), sulle manipolazioni di Wall Street, George Helm (1912), cui seguirono altri romanzi ispirati a temi femministi: Old Wives for New (1908; Mogli vecchie per le nuove), The Hungry Heart (1909; Il cuore affamato), Susan Lenox: Her Fall and Rise (postumo, 1917; Susan Lenox: sua caduta e ascesa), considerato il suo capolavoro. In queste opere l'attualità dei temi e la vivacità giornalistica dello stile non riescono a riscattare la meccanicità delle trame e la caratterizzazione marcatamente naturalistica dei personaggi.

Collegamenti