Questo sito contribuisce alla audience di

Pianézze

comune in provincia Vicenza (27 km), 176 m s.m., 4,97 km², 1852 ab. (pianezzesi), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro della regione collinare alla destra del fiume Brenta. Citato in documenti dei primi del sec. XI, seguì sempre le vicende della vicinissima Marostica. La parrocchiale, ricostruita alla metà del Settecento, conserva una pala attribuita a Jacopo Bassano. Nello stesso secolo (1765) fu riedificata la chiesa di San Nicolò. § All'agricoltura (cereali, uva da vino, ortaggi, frutta, foraggi) e all'allevamento bovino si affianca il comparto manifatturiero, attivo nei settori meccanico, elettrotecnico, ceramico, calzaturiero, cartario, dell'abbigliamento, dei mobili, della lavorazione dei metalli, dei minerali e delle materie plastiche.