Questo sito contribuisce alla audience di

Picasso, Lambèrto

attore italiano (La Spezia 1880-Roma 1962). Esordì nel 1902, nella compagnia Novelli-Fortuzzi-Podda e, affermatosi in compagnie di rilievo, nel 1911-13 fu primattore e direttore nella compagnia di Mimì Aguglia e poi nel 1913-15, ancora come primattore, nella compagnia Gandusio-Borelli-Piperno. Dopo la guerra fondò compagnie proprie ma particolarmente importante fu l'attività svolta, dal 1925, nella compagnia di L. Pirandello con il quale collaborò attivamente alla messinscena di opere contemporanee. Tra le sue interpretazioni ebbero particolare rilievo Sei personaggi in cerca d'autore, Enrico IV di Pirandello e Corruzione al palazzo di giustizia di U. Betti. Marginale fu la sua attività cinematografica.

Media


Non sono presenti media correlati