Questo sito contribuisce alla audience di

Poel, William

(propr., W. Pole). Attore e regista inglese (Londra 1852-1934). Dedicatosi dal 1876 alla carriera teatrale, legò il suo nome all'interpretazione di testi del teatro elisabettiano, ma assai più significativa fu la sua attività di regista. Critico severo delle sontuose messinscene di Irving, reagì tentando rigorosamente di riprodurre i metodi del teatro elisabettiano. Fondò nel 1895 l'Elisabethan Stage Society, che diresse per 10 anni dando rappresentazioni preziose per la fedeltà di ricostruzione ambientale e storica, recitando (fu il primo) Shakespeare quasi senza tagli ed esercitando una positiva influenza sulle nuove leve di attori e registi.

Collegamenti