Questo sito contribuisce alla audience di

Porenut

(Porenutius in Saxo Gramaticus). Divinità slava documentata per il sec. XII nell'isola di Rügen, ultima roccaforte del paganesimo slavo. Porenut aveva un santuario nella città di Karentia; il suo idolo lo raffigurava con quattro facce, più una quinta sul petto; con la mano destra toccava il mento e con la sinistra la fronte di questa quinta faccia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti