Questo sito contribuisce alla audience di

Prètidi

(greco Proitídes; latino Proetídes), le figlie di Preto, re di Tirinto, nella tradizione mitologica greca. Il mito delle Pretidi si accentra sulla loro follia, manifestantesi nelle forme del dionisismo o menadismo. Sono guarite e purificate dall'indovino Melampo che in cambio ottiene un terzo del regno di Preto per sé e un altro terzo per il fratello Biante. Le Pretidi sono due (Lisippe e Ifianassa); una versione ne aggiunge una terza (Ifinoe) che muore durante la follia. Lisippe e Ifianassa sposano rispettivamente Melampo e Biante.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti