Questo sito contribuisce alla audience di

Pregl, Fritz

chimico e fisiologo austriaco (Lubiana 1869-Graz 1930). Direttore, dal 1913, dell'Istituto di chimica medica di Graz, svolse ricerche sugli acidi biliari e sui prodotti dell'idrolisi dell'albumina. Per la messa a punto dei metodi di microanalisi per le sostanze organiche fu insignito, nel 1923, del premio Nobel per la chimica.

Media


Non sono presenti media correlati