Questo sito contribuisce alla audience di

Pripegala

dio slavo nominato soltanto in una relazione del 1108 e per questo considerato una corruzione del nome di Triglav, il dio di Stettino. Nella relazione è detto che i fedeli di Pripegala tagliavano le teste ai cristiani per offrirle al dio al grido di “Cristo è vinto, Pripegala è il vincitore”.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti