Questo sito contribuisce alla audience di

Prohászka, Ottokár

oratore e scrittore ungherese (Nyitra 1858-Budapest 1927). Promotore del rinnovamento cattolico in Ungheria, compì gli studi di teologia a Roma dove fu consacrato nel 1881. Dal 1904 ordinario di dogmatica all'Università di Budapest, dal 1905 fu vescovo di Székesfehérvár. Oratore famoso e scrittore di opere filosofiche e apologetiche di grande efficacia ebbe decisivo influsso sulla formazione della gioventù cattolica e sugli intellettuali del ceto medio. Tra i suoi scritti di valore più duraturo sono Cielo e terra (1902), Una concezione trionfante del mondo (1903) e soprattutto le Meditazioni sui Vangeli (1908).