Questo sito contribuisce alla audience di

Qālʽa dei Banū Ḥammād

capitale del regno berbero degli Hammadidi, fondata agli inizi del sec. XI da Ḥammād ibn Bulukkīn nel Tell algerino. Dopo ca. un secolo di splendore economico e culturale fu abbandonata. Numerosi resti sono stati posti in luce da lavori di scavo, che hanno rivelato costruzioni di notevole mole ed eleganza. Fra queste sono il “palazzo del mare” e il “palazzo del faro”.

Media


Non sono presenti media correlati