Questo sito contribuisce alla audience di

Qingtang shan

(anche Ch'ing-t'ung shan), montagna cinese chiamata “montagna di bronzo” situata a 25 km da Tsinan (provincia dello Shantung). Indagata a partire dal 1964, ha restituito varie grotte in cui sono venute alla luce sculture buddhiste del periodo Tang, tra cui un Buddha alto 9 metri.

Media


Non sono presenti media correlati