Questo sito contribuisce alla audience di

Quadri

comune in provincia di Chieti (84 km), 640 m s.m., 7,41 km², 943 ab. (quadresi), patrono: san Sebastiano (20 gennaio).

Centro posto nella media valle del fiume Sangro. Il territorio, sede di un abitato italico (Trebula), fu noto dal primo Trecento ed ebbe tra i suoi feudatari i D'Ambrosio. Nel centro abitato sussistono resti di un palazzo baronale; moderna è la parrocchiale di San Giovanni Battista.§ L'economia si basa sull'agricoltura (uva, cereali e patate) e sull'allevamento bovino e ovino.§ Nei dintorni, su un piccolo altopiano, è il sito di Trebula, dove le rovine della chiesa della Madonna dello Spineto sorgono sul basamento di un tempio italico (sec. II a. C.).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti