Questo sito contribuisce alla audience di

Quatremère, Étienne-Marc

orientalista francese (Parigi 1782-1857). Professore di varie lingue orientali al Collège de France e all'École des langues orientales, preannunciò le scoperte di Champollion con uno studio sull'identità del copto e dell'antico egiziano (Recherches critiques et historiques sur la langue et la littérature de l'Ègypte, 1808). Per la Collection orientale tradusse opere storiche da Rashīd ad-Dīn (Histoire des Mongols de la Perse) e da Ibn al-Maqrīzī (Histoire des Ayyūbides et des sultans mamelouks).

Media


Non sono presenti media correlati