Questo sito contribuisce alla audience di

Quentell, Heinrich

tipografo tedesco (Strasburgo ?-Colonia 1501). Attivo a Colonia dal 1479 fu, con ca. 400 edizioni (soprattutto testi di filosofia e teologia per le università di Colonia e Treviri), uno dei maggiori editori del tempo in Germania. Sua opera più nota sono le due edizioni in dialetti basso-tedeschi della Bibbia (1479). Dei suoi successori è ricordato il nipote, Peter, attivo nella prima metà del sec. XVI, che fu uno dei principali editori di testi antiluterani ma che pubblicò nel 1524-25 la prima versione protestante in inglese della Bibbia, quella del Tindale.

Media


Non sono presenti media correlati