Questo sito contribuisce alla audience di

Quincinétto

comune in provincia di Torino (62 km), 295 m s.m., 17,79 km², 1080 ab. (quincinettesi), patrono: Santissimo Salvatore (lunedì di Pasqua).

Centro dell'Alto Canavese, situato alla destra della Dora Baltea al confine con la Valle d'Aosta: il territorio è attraversato a E dall'autostrada Torino-Aosta. Difeso anticamente da un castello, appartenne ai conti Sette di Settimo Vittone e poi ai Garidelli da Nizza.Nella parrocchiale barocca del Santissimo Salvatore si trovano dipinti di Carlo Cogrossi (sec. XVIII).§ L'economia si basa sull'agricoltura (foraggi, cereali, ortaggi), sull'allevamento bovino e sulla piccola industria, che opera nei settori meccanico, alimentare e delle telecomunicazioni. Fiorenti le attività commerciali.

Media


Non sono presenti media correlati