Questo sito contribuisce alla audience di

Quirino, Elpìdio

uomo politico filippino (Manila 1890-1956). Ricoprì varie cariche dell'amministrazione statale tra le quali quella di membro del Senato dal 1925 al 1935 e dal 1941 al 1945. Fu segretario alle Finanze (1934-36) e agli Interni (1936-38). Venne eletto vicepresidente della Repubblica nel 1945 e, dopo la morte del presidente in carica, Manuel Roxas, succedette alla presidenza. L'anno dopo fu rieletto presidente ma nel 1953 perse le elezioni che videro il successo di Ramon Magsaysay.

Media


Non sono presenti media correlati