Questo sito contribuisce alla audience di

Ratumèna

(latino Ratumēna), antica porta delle mura del Campidoglio, di incerta ubicazione. Era così chiamata da un omonimo auriga etrusco, che cavalli impazziti avrebbero portato da Veio a Roma e rovesciato e ucciso nel passaggio della porta, prima di fermarsi davanti alla statua di Giove.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti