Questo sito contribuisce alla audience di

Redol, Alves

romanziere portoghese (Vila Franca de Xira 1911-Lisbona 1969). Fu uno dei maggiori rappresentanti del realismo a sfondo sociale, con opere come Fanga (1943), dove è visibile l'influsso del brasiliano Jorge Amado, e con l'eccellente A barca dos sete lemes (1958), che si rifà alla tradizione picaresca nella viva lingua parlata dalla gente del Ribateio.

Media


Non sono presenti media correlati