Questo sito contribuisce alla audience di

Reinoso, Félix José

poeta spagnolo (Siviglia 1772-Madrid 1841). Sacerdote di idee illuministiche e liberali, fino al punto da figurare nel 1808-13 fra gli “afrancesados”, lasciò diverse poesie pastorali e composizioni sacre e morali, fra cui il poema in ottave La inocencia perdida (1799; L'innocenza perduta), che conserva un certo spicco, specie per le descrizioni naturalistiche, nel panorama della poesia neoclassica spagnola.

Media


Non sono presenti media correlati