Questo sito contribuisce alla audience di

Revell, Viljo

architetto e urbanista finlandese (Vaasa 1910-1964). Svolse un'intensa attività culturale e organizzativa, oltre che progettuale, nel campo del razionalismo, propugnando metodi di costruzione industriale. Nel dopoguerra diresse l'Ufficio per la Ricostruzione e poi il Comitato della standardizzazione edilizia. Le sue realizzazioni più significative sono il Palazzo di Vetro a Helsinki (1937), sua prima opera, gli edifici sperimentali a Tapiola (1953-55) e il municipio di Toronto (Canada) progettato nel 1958, in collaborazione.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti