Questo sito contribuisce alla audience di

Righétti-Giórgi, Geltrude

contralto italiana (Bologna 1793-1862). Studiò a Bologna dove esordì nel 1814. Dopo aver interpretato L'Italiana in Algeri (1815) fu la prima interprete di Rosina nel Barbiere di Siviglia (Roma 1816) di Rossini, che scrisse per lei la parte di Cenerentola (Roma 1817). Amica di Rossini, incarnò felicemente il suo ideale di contralto nell'opera buffa.

Media


Non sono presenti media correlati