Questo sito contribuisce alla audience di

Ritts, Herb

fotografo statunitense (Brentwood, California, 1952-Los Angeles, 2002). Cominciò a fotografare tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli anni Ottanta, mettendo rapidamente in luce un notevole talento. Ha lavorato soprattutto nel campo della moda, dell'arte e come ritrattista. Quest'ultima attività è quella che gli ha procurato maggior fama e ha fatto di Ritts uno dei fotografi più richiesti in tutto il mondo. I suoi servizi sono apparsi regolarmente sulle più importanti riviste di moda e costume, fra cui Vogue, Vanity Fair, Rolling Stone, Interview, Tatler, Vogue Hommes. Ha realizzato foto per le campagne pubblicitarie dei più famosi stilisti, occupandosi della regia di spots pubblicitari. Le sue foto, esposte in numerose mostre allestite negli Stati Uniti., in Giappone e in Italia, sono state raccolte anche in vari libri, tra cui ricordiamo: Pictures, Men/Women, Duo, Notorius (pubblicato anche in Italia nel 1992) e Africa. Nel 1996-97, il Museum of Fine Arts di Boston gli ha dedicato un'ampia retrospettiva, in occasione della quale è stato pubblicato il volume Work.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti