Questo sito contribuisce alla audience di

Robertson, August

poeta, narratore e saggista scozzese (Skye 1870-Glasgow 1948). Si prodigò per la conservazione della lingua gaelica scozzese sia come presidente dell'Associazione Nazionale Gaelica sia nelle sue eccellenti opere in prosa (Ant'-Ogha Mór, 1913; Il grande nipote) e in versi (Cnoc an Fhradhairi, 1940; La collina della visione).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti