Questo sito contribuisce alla audience di

Roccasicura

comune in provincia di Isernia (31 km), 758 m s.m., 29 km², 627 ab. (roccolani), patrono: sant’ Antonio (13 giugno).

Centro arroccato su un colle, alla sinistra del torrente Vandra. Borgo fortificato d'epoca medievale (Rocca Sicona poi Rocca Cicuta), vide succedersi numerose signorie dal sec. XIV sino all'abolizione dei feudi (1806).Nel caratteristico borgo medievale sorgono i resti del castello d'Evoli, il palazzo baronale con portali in pietra e la parrocchiale di San Leonardo con antichi affreschi.§ L'agricoltura produce cereali, ortaggi e foraggi per l'allevamento bovino, ovino e caprino. L'agro, circondato da boschi e sorgenti, è meta di turismo escursionistico e naturalistico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti