Questo sito contribuisce alla audience di

Roelofs, Willem

pittore, acquafortista e litografo olandese (Amsterdam 1822-Berchem, Anversa, 1897). Lavorò a Utrecht e all'Aia e dopo il 1848 si stabilì a Bruxelles, pur mantenendo i contatti con l'Olanda dove trovò ispirazione per i suoi paesaggi e le sue vedute. Influenzato dai pittori della scuola di Barbizon, fu particolarmente attento ai valori atmosferici, luministici e tonali, e per questo può essere considerato un precursore di J. H. Maris (Het Gein, Amsterdam, Rijksmuseum). Dei suoi figli, Willem Elias (Schaerbeek 1874-? 1940), dipinse paesaggi, nature morte e fiori, mentre Albert (? 1877-L'Aia 1920) si dedicò alla litografia e alla pittura di ritratto e d'interni con figure.

Media


Non sono presenti media correlati