Questo sito contribuisce alla audience di

Roessen, cultura di-

facies del Neolitico danubiano, che prende nome dalla stazione preistorica omonima presso Merserburg, in Germania; l'area di diffusione comprende buona parte dell'Europa centrale, con influenze in zone contermini come il Bacino di Parigi. Tra i prodotti fittili sono presenti vasi emisferici, vasi a bordo estroflesso, coppe e vasi carenati con decorazione a punzone spesso con incrostazioni di materia bianca. Le capanne sono a pianta trapezoidale o rettangolare; l'economia si basa sull'agricoltura, sull'allevamento e sulla caccia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti