Questo sito contribuisce alla audience di

Rose, Reginald

autore televisivo e teatrale e sceneggiatore cinematografico statunitense (New York 1920-Norwalk, Connecticut, 2002). Fece parte del gruppo di scrittori civilmente impegnati che si raccolsero intorno al programma Studio One, prodotto dalla TV statunitense dal 1953 al 1956. A tale epoca risale Twelve Angry Men (1954; Dodici uomini arrabbiati), teso teledramma sulla responsabilità dei giudici popolari che lo stesso Rose adattò per le scene teatrali nel 1964. Del periodo successivo sono da ricordare la serie di telefilm The Defenders (La parola alla difesa, 1961), The Sacco-Vanzetti Story (1960), esemplare drammatizzazione di personaggi e avvenimenti di una storia non remota, ed Escape from Sobibor (1987).

Media


Non sono presenti media correlati