Questo sito contribuisce alla audience di

Sérgio, António

critico letterario portoghese (Damão 1883-1971). Fu uno dei grandi rinnovatori della vita culturale del suo Paese, a iniziare dal 1910. Dopo alcuni scritti teorici e pedagogici (tra cui O problema da cultura, 1921), divenne la principale figura del gruppo raccolto intorno alla rivista Seara nova, dove pubblicò gran parte dei suoi Ensaios, ora riuniti (1968) in dodici volumi, che spaziano dal Medioevo all'avanguardia contemporanea, sempre in una misura di razionalismo critico a sfondo idealista.

Media


Non sono presenti media correlati