Questo sito contribuisce alla audience di

Sabatini o Sabbatini, Francésco

architetto spagnolo (Palencia 1722-Madrid 1797). Di origine italiana, compì gli studi a Roma e a Napoli col suocero L. Vanvitelli, col quale collaborò nella reggia di Caserta e nelle scuderie al ponte della Maddalena a Napoli (1755). Architetto alla corte di Carlo III di Spagna dal 1760 realizzò a Madrid la porta di Alcalá (1764-78), la porta di S. Vincenzo (1775) e il completamento del Palazzo Reale. Diresse inoltre i lavori per la costruzione della cattedrale di Lérida (1761-81).

Media


Non sono presenti media correlati