Questo sito contribuisce alla audience di

Salvisberg, Otto Rudolf

architetto e urbanista svizzero (Berna 1882-Zurigo 1940). In parte influenzato dal Movimento Moderno, tentò di attuare una mediazione tra le spinte innovative delle avanguardie e il recupero di tipologie tradizionali. Si ricordano le case d'abitazione a Pieseritz (1914), Naven (1919), Dortsfeld (1921), Köpenick (1923-28); gli edifici Geyer a Berlino (1926); il Lory Hospital (1927-29) a Berna.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti